Didattica

 
Giorgio Borghini
Via Meschiavino, 80
28811 Arizzano VB Italia
Tel. 0323 551652
Cell. 338 2409315
borghini.giorgio@gmail.commailto:borghini.giorgio@gmail.comshapeimage_1_link_0

Inviando una e-mail con scritto NEWS, sarete sempre informati sulle iniziative “La Pelle che vibra”.

Progetto di incontro/esperienza con gli strumenti a percussione rivolto ai bambini


Il suono della percussione è un archetipo sedimentato nel nostro inconscio; ha inizio molto prima della venuta dell'uomo sulla terra. E' l'origine del cosmo, 15 miliardi di anni fa il Big Bang, il concetto di "uno" in musica, l'inizio del ritmo universale.


Gli strumenti a percussione hanno una storia antica: l'uomo li identifica negli elementi naturali che lo circondano, oppure li costruisce elaborando attrezzi già esistenti. Ne attribuisce un valore simbolico: la loro evoluzione accompagna l'uomo nel suo sviluppo culturale.


Curiosando tra gli strumenti a percussione, facendo esperienza delle diverse possibilità timbriche, i bambini percorrono una narrazione che va dalla creazione dell’universo fino al formarsi della civiltà umana.



IL PROGETTO COMPRENDE I SEGUENTI PASSAGGI:


  1. Coordinamento senso/motorio.


  1. Sviluppo della percezione e produzione del suono come simbolo.


  1. Affinamento delle caratteristiche imitative del suono.


  1. Sviluppo della proprietà trasmodale: suono/forma, suono/dimensione, suono/movimento, suono/colore.


  1. Acquisizione delle nozioni sull’origine della musica ed degli strumenti musicali.


  1. Sperimentazione pratica dei bambini con gli strumenti.

L’ORIGINE DEL SUONO... L’ORIGINE DELL’UOMO!

L'incontro è proposto ai bambini dai 5 ai 10 anni. La durata è di circa un’ora, pertanto è possibile prevederne la ripetizione nell'arco della stessa giornata. Occorre uno spazio definito e sufficientemente ampio per la collocazione dello strumentario.