Didattica

 
Giorgio Borghini
Via Meschiavino, 80
28811 Arizzano VB Italia
Tel. 0323 551652
Cell. 338 2409315
borghini.giorgio@gmail.commailto:borghini.giorgio@gmail.comshapeimage_1_link_0

Inviando una e-mail con scritto NEWS, sarete sempre informati sulle iniziative “La Pelle che vibra”.

Il Drum Circle è una modalità di fare musica insieme, in un contesto improvvisativo in cui non è discriminante avere avuto o no esperienze precedenti. Un modo di fare esperienza diretta, comprendendo i meccanismi attraverso i quali si crea l’improvvisazione stessa. La conduzione del  Drum Circle aiuta l’espressività, rispecchia le variazioni del gruppo, valorizza le diversità, contiene e risalta le evidenze in un processo di regolazione e creazione simultanea.

Suonare un tamburo a mani nude, giocare con il suono delle percussioni è un'esperienza che aiuta ad entrare in contatto con l'universo emozionale del ritmo. La pratica del tamburo in gruppo è una forma di comunicazione non verbale potentissima che crea una situazione divertente, coinvolgente e arricchente: è un’attività che mette in moto diversi aspetti psicofisici, permette la libera espressione di ognuno e permette di ascoltare gli altri, senza la mediazione dalle parole.

OBIETTIVI DEL DRUM CIRCLE:


  1. Partecipare tutti, stare bene e divertirsi insieme.


  1. Consentire a ognuno di sentirsi appartenente al gruppo, di percepire l’importanza della propria presenza nello sviluppo delle improvvisazioni e delle attività che vengono proposte.



Per il Drum Circle possono essere forniti gli strumenti per 20 - 30 persone. Numero minimo di partecipanti: 20.

La durata è di una/due ore.

DRUM CIRCLE